Come evitare le truffe su internet


Da diversi anni, il metodo più semplice ed economico per organizzare un viaggio è sicuramente il web che ha preso il posto delle agenzie di viaggio, spesso più costose e con una scelta meno ampia di hotel ed offerte ad essi correlati. Tuttavia, così come per altri settori, anche per i viaggi il pericolo delle truffe è dietro l’angolo per chi decide di organizzare un viaggio online senza le dovute precauzioni. Innanzitutto, occorre affidarsi a siti online che si occupano di viaggi in maniera specifica, senza navigare in siti che non offrono le dovute garanzie.

- Uno dei primi accorgimenti è quello di valutare attentamente la grafica di un sito. Un sito attendibile, infatti, sarà curato in ogni dettaglio con uno spazio per i contatti, per le informazioni e per le domande più frequenti, il tutto in un italiano corretto e fluente. Prima di eseguire ogni tipo di prenotazione, bisogna informarsi sui feedback che ha ricevuto il sito. Una ricerca su google sarà molto utile a tal proposito perché evidenzierà, dove necessario, piccoli problemi legati al sito web.

- Occorre leggere attentamente i termini e le condizioni di utilizzo del servizio, prima di effettuare una prenotazione e, anche se si tratta di interminabili pagine legate al consenso della privacy, è sempre giusto visionare bene tutto quello a cui si acconsente con il pagamento.

- Attenzione agli spam! È sempre buona norma non dare molto credito ai siti che vengono pubblicizzati attraverso posta indesiderata ma, per una maggiore sicurezza, si può cercare, nella sezione contatti del sito, un numero di telefono o una mail a cui scrivere per avere maggiori informazioni sul servizio.

- Non tutti i siti internet permettono la cancellazione della prenotazione con la restituzione dei soldi! Questo tipo di servizio è importantissimo per permettere all’utente di avere maggiore trasparenza, anche in fase di prenotazione. Tutti gli hotel qualificati, infatti, permettono la restituzione della caparra o dell’intera somma versata, se la prenotazione viene cancellata in anticipo rispetto alla data di prenotazione.

- Pagare con la carta di credito online è sempre rischioso, per cui sono da preferire metodi di pagamento alternativi come paypal, che non condivide i dati della carta di credito al momento del pagamento. Inoltre, è sempre preferibile affidarsi a siti web che utilizzano il sistema di crittografia SSL (SECURE SOCKET LAYER).

- Attenzione, infine, anche al luogo in cui effettuate una prenotazione! Non bisogna mai inserire dati sensibili in un computer che non ci appartiene, come quello di un internet point, oppure attraverso una connessione non sicura. In caso di connessione wi-fi, ad esempio, è opportuno che la connessione sia criptata e protetta per non lasciare tracce delle nostre operazioni online.

Organizzare un viaggio online è davvero semplice e conveniente, ma un occhio di riguardo a siti malevoli o a piccoli inganni della rete è sempre necessario per non trasformare una vacanza da sogno in un soggiorno da incubo.