Blog di viaggi e turismo http://it.matchtrip.com/blog/ Blog sul turismo dedicato al viaggiare e alle vacanze che offre interessanti consigli di viaggio. http://it.matchtrip.com/blog/pellicano-impara-a-volare.html Pellicano impara a volare Abbandonato dal suo gregge, il pellicano Bigbird è inciampato a terra dopo una tempesta ed è stato portato dal personale di Greystoke Mahale in Tanzania. Guarda come Bigbird impara a volare per la prima volta.

Tutto il video è ripreso da una telecamera GoPro che permette di fare fantastiche riprese in soggettiva ma non l'avevo mai vista utilizzata in questo modo.


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/pellicano-impara-a-volare.html Fabio Sun, 02 Mar 2014 10:33:51 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/antico-pianoforte-trasformato-in-fontana.html Antico pianoforte trasformato in fontana Girovagando per la rete mi sono imbattuto in questa fantastica trasformazione di un antico pianoforte in una fontana esterna.

Piuttosto che lasciare che questo vecchio pianoforte a coda andasse buttato, un'anima creativa ha rielaborato questo bellissimo strumento in una fontana d'acqua all'aperto. 

Il creatore di questa favolosa opera d'arte è Mr. Bill Metzgar che ha affermato: "Questo pianoforte è un Steinway del 1885. A causa delle termiti aveva subito dei danni alla struttura interna talmente gravi da renderne impossibile la riparazione, così l'ho trasformato in una fontana per la mia mamma. Riversa 8000 litri (2000 galloni) d'acqua all'ora nello stagno grazie a un tubo flessibile che collega la pompa alla tastiera dove ho usato una costruzione di pvc per distribuire l'acqua attraverso le chiavi che ho sigillato con resina fibra di vetro."

Ora alcuni amanti del pianoforte possono essere leggermente irritati dalla 'profanazione' di questo strumento, ma io non posso che fare i complimenti a Bill e alla sua creatività con cui è stato in grado di reinventare un oggetto già di per sé fantastico.


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/antico-pianoforte-trasformato-in-fontana.html Fabio Fri, 28 Feb 2014 16:51:40 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/una-storia-che-ti-commuovera.html Una storia che ti commuoverà Un ragazzo di nome James ha visto un post su Facebook che mostra due cervi bloccati sul lago Albert Lea Lake. Il lago è interamente ghiacciato e gli animali non riescono a muoversi non trovando alcun appoggio. Come siano finiti lì, così lontani dalla riva, è davvero strano. Dopo tre giorni che James ha visto il post i due cervi sono ancora sopra il manto ghiacchiato del lago stremati e abbandonati al loro destino.

Decide quindi di prendere la situazione in pugno e assieme a suo padre si dirige al lago con il loro Hovercraft.

Un padre, un figlio, un hovercraft e due cervi da salvare sono, aquanto pare, un'incredibile ricetta di un video straordinario che ha emozionato quasi un milione di persone.

Questa storia ci dimostra che un semplice gesto può salvare delle vite e la provvidenza ha voluto che James avesse un hovercraft: incredibile!

Condividi questo impressionante atto di gentilezza nei confronti di altri. 


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/una-storia-che-ti-commuovera.html Fabio Wed, 19 Feb 2014 19:18:22 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/mettere-in-valigia.html Scommetto che non riuscirai mai a mettere tutte queste cose in valigia Fare la valigia è un incubo per molti. Spesso ci si trova a dover mettere una grandissima quantità di oggetti e vestiti nel bagaglio a mano e sappiamo tutti quanto sia difficile. Ma questo video ci svela in un minuto come fare.

Devo ammettere che la tecnica è sorprendente! Effettivamente non ho mai pensato di mettere i calzini all'interno delle scarpe nè di piegare tutti insieme pantaloni, maglie e felpe. Per cui la prossima volta proverò anch'io.

Tuttavia, nonostante la mole di oggetti inseriti, mancano alcune cose fondamentali per il viaggio. Non so voi, ma io non lascio mai a casa, ad esempio, il keway, il pigiama e alcuni accessori hi-teck. Anzi, ho preparato una lista per evitare di scordarmi qualcosa.


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/mettere-in-valigia.html Fabio Wed, 19 Feb 2014 19:07:40 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/rick-mereki.html Quest'uomo ti mostrerà in un minuto ciò che non vedrai mai in una vita. Davvero! Rick Mereki ha trascorso 44 giorni e ha viaggiato per 38.000 miglia attraverso 11 paesi per girare questo video di un minuto.

Il concetto è molto semplice e l'effetto che crea è davvero fantastico. Buona visione


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/rick-mereki.html Fabio Sun, 16 Feb 2014 16:55:59 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/turismo-all-italiana.html Turismo all'italiana... Il modus operandi all'italiana colpisce ancora. E' innegabile: siamo maestri nel creare confusione e distruggere tutto ciò che potrebbe funzionare. E questa volta parliamo nello specifico del turismo: il settore in cui l'Italia dovrebbe primeggiare senza nessun problema.

La nostra nazione detiene il maggior numero di siti Unesco al mondo: ben 49 senza considerare la recente candidatura di Palermo, Monreale e Cefalù. Ma l'eccellenza della nostra storia, arte e cultura non riesce a sopperire alla nostra incapacità gestionale e questo, purtroppo, è un dato di fatto.

Ma cosa è successo? Continuate a leggere qui sotto e vi renderete conto...

Procediamo con ordine: il 7 febbraio la società di studi economici Nomisma dichiara che per la prima volta dal 1958 c'è stato il sorpasso degli stranieri: "Nei primi dieci mesi del 2013 gli stranieri hanno contribuito al 50,4% degli arrivi e al 50,1% delle presenze totali". In realtà questa non è una notizia confortante perchè conferma che gli italiani hanno una minor forza di acquisto da poter dedicare alle vacanze. Infatti il settore ha perso rispetto agli anni precedenti una quota percentuale dovuta proprio al calo degli italiani in vacanza nella penisola. Non c'è un aumento degli stranieri.

Tuttavia, la presenza straniera è rimasta stabile e ciò ha contribuito a mitigare la perdita settoriale per cui è una fetta di mercato che non possiamo assolutamente permetterci il lusso di perdere.

Sembra chiaro, quindi, che si dovrebbe incentivare il turismo estero per sostenere un settore un pò in crisi, qualunque persona sana di mente farebbe di tutto per aumentarne la provenienza. Ma non noi.

Eh si, perchè, oggi 11 febbraio apprendo dal TTG Italia che la tassa di soggiorno ha messo in fuga i tour operator esteri. Avete capito bene: meno di 4 giorni per cadere dalla padella alla brace.

Ciò che mi sgomenta maggiormente non è la tassa in sè che ritengo comunque giusta (io quando vado all'estero pago e lo faccio con piacere) ma alla totale confusione che hanno generato i nostri comuni nell'applicarla e alla tardiva comunicazione. "Praticamente la totalità dei t.o. (94 per cento) giudica incomprensibile nella sua formulazione l'imposta di soggiorno, con poca chiarezza e scarsa informazione sui comuni che applicano la tassa."

Così c'è il tour operator che per non scontentare i clienti ha rosicchiato il suo utile pagando di tasca propria la differenza inaspettata, c'è chi ormai, a catalogo chiuso, si vede costretto a fare improbabili correzioni e chi ha dovuto, suo malgrado, rigirare la patata bollente ai suoi clienti non potendo fare diversamente.

In definitiva il 28% degli operatori ha dichiarato di aver diminuito la programmazione dei tour in Italia a causa di questa incomprensibile confusione.

E della confusione, permettetecelo, siamo maestri...


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/turismo-all-italiana.html Fabio Tue, 11 Feb 2014 16:37:42 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/sposati-per-un-giorno-ad-amsterdam.html Sposati per un giorno ad Amsterdam Questa iniziativa, devo ammetterlo, è davvero simpatica! Vuoi provare l'esperienza del giorno del matrimonio? Puoi farlo ad Amsterdam con soli 65,00€ a coppia.

 

Si chiama Wed and Walk e come recita la loro locandina:

"Organizziamo Matrimonio per un giorno! Tu non devi preparare nulla, basta solo la prenotazione!.

Forniamo una grande scelta dei migliori abiti da favola Sissi, veli, giacche, cappelli, fiori di plastica per le nozze, finti anelli d'oro in plastica, la musica, il tappeto rosso, un arco coperto di fiori e una mini cerimonia formidabile!

Prendiamo una foto del vostro bacio, e provvediamo a stamparla e a decorarla in modo che potrete metterla sul vostro frigorifero.
La cerimonia può essere in inglese, nessun problema.
Il "matrimonio" dura per un giorno, la mattina seguente tutto torna alla normalità ..."

Devo dire che è la proposta di San Valentino più originale che abbia trovato in giro per la rete. Perchè oltre all'unicità dell'evento, già speciale di per sè, è il contesto della città di Amsterdam che rende il tutto ancora più magico.

Così magari, dopo la cerimonia, potrete fare la rinomata crociera in battello lungo gli storici canali Herengracht, Keizersgracht e Prinsengracht, dichiarati nel 2010 patrimonio dell’Unesco e ammirare la belezza degli edifici storici che hanno contribuito a rendere questa città tanto famosa. Oppure potrete partecipare al concerto di San Valentino al Concertgebouw e ascoltare le opere di Verdi eseguite dall'orchestra filarmonica. Mentre i più romantici potranno optare per una sdolcinata passeggiata a bordo di una carrozza trainata da cavalli lungo le vie e i vicoli più caratteristici di Amsterdam.

Insomma mi sembra proprio un'idea fantastica per le coppie che ancora non gongolano a nozze. Non credi?


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/sposati-per-un-giorno-ad-amsterdam.html Fabio Sat, 08 Feb 2014 11:42:35 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/questa-simulazione-dell-universo-conosciuto-non-deludera.html Questa simulazione dell'universo conosciuto non ti deluderà Devo dunque pensare, allora, che l'universo non sta cospirando contro di me? Oh bene!

Almeno, vedendo quanto è piccola la terra di fronte all'immensità dell'universo, rende più facile rendersi conto che in fin dei conti siamo solo dei piccoli organismi sopra una roccia. Niente di più.

In altre parole: non sarebbe meglio se tutti noi cercassimo di comportarci meglio l'uno verso l'altro?

Questo video è stato creato da persone eccezionali presso il Museo Americano di Storia Naturale. Unisciti al loro tentativo di dare la caccia e catturare l'universo.


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/questa-simulazione-dell-universo-conosciuto-non-deludera.html Fabio Fri, 07 Feb 2014 14:54:49 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/5-fantastici-castelli-per-il-tuo-san-valentino.html 5 fantastici Castelli per il tuo San Valentino San Valentino è alle porte e non sarebbe fantastico cogliere l'occasione per soggiornare in un antico castello?

Girovagando sulla rete ho trovato alcune proposte interessanti che ho riunito in questa pagina. Offrono tutte cena e pernottamento: basta scegliere quale location preferisci!

Castello di Oviglio

Al Castello di Oviglio sarete accompagnati alla vostra camera in cui troverete una bottiglia di spumante. La sera vi sarà servito un aperitivo di fronte al grande camino che aprirà una sontuosa cena a base di carne e accompagnata dai vini delle loro terre. La mattina seguente riceverete la colazione direttamente nella vostra splendida camera. Il tutto in un'atmosfera unica.

Dove: Alessandria

Prezzo: da 240,00€

Pagina offerta: Castello di Oviglio

Castello di San Marco

Perchè non soggiornare nel Castello di un principe?

E' possibile farlo nell'autentico Castello del principe Ignazio Gravina Cruyllas eretto nel 1689 in cui vi sembrerà di fare un tuffo nel passato tra gli ambienti nobiliari che offre questa incredibile location siciliana. La proposta di San Valentino vi dà la possibilità di scegliere se partecipare solo alla cena oppure abbinarvi anche il pernottamento.

Dove: Catania

Prezzo: da 260,00€

Pagina Offerta: Castello di San Marco

Castello dell'Oscano

Il San Valentino da mille e una notte offerto dal Castello dell'Oscano vi propone una romantica cena a lume di candela con sottofondo musicale. Sarete deliziati da risotto sfumato al prosecco, tagliata di petto di faraona e coppa Martini ripiena di gelatina di champagne. Quando sarete sazi potrete godere del dolce riposo nelle pregiate camere del castello. A richiesta è possibile anche richiedere un massaggio di coppia direttamente nella propria camera. Paradiso!

Dove: Perugia

Prezzo: da 155,00 €

Pagina offerta: Castello dell'Oscano

Castello di Pavone

Il Castello di Pavone è stato edificato tra il IX e XI secolo ed è stato una fortezza sotto la giurisdizione del vescovado d'Ivrea. Gli interni, restaurati, mantengono l'aspetto originale e sono decorati da un soffitto a cassettoni. E' dichiarato monumento nazionale per cui passare qui il San Valentino deve essere un'esperienza devvero eccezionale!

Dove: Torino

Prezzo: da € 130,00

Pagina Offerta: Castello di Pavone

Castello Bevilacqua

Costruito nel 1336 da Guglielmo Bevilacqua, questo fantastico castello veronese è stato una fortezza contro le signorie limitrofe. La sorte ha voluto che fosse devastato per ben tre volte ma grazie a minuziosi restauri è tornato ai fasti di un tempo.

Per il San Valentino propone una romantica cena a lume di candele nelle incantevoli sale dell'antico maniero, 2 notti di pernottamento in Junior Suite e 2 ricche colazioni.

Dove: Verona 

Prezzo: da 270,00€

Pagina Offerta: Castello Bevilacqua

Il 14 febbraio potrebbe essere l'occasione giusta per immergersi in un'incantevole situazione e gustare una cena in un ambiente storico e raffinato. Cosa dici, sono riuscito ad ispirarti?


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/5-fantastici-castelli-per-il-tuo-san-valentino.html Fabio Thu, 06 Feb 2014 19:11:35 +0100 http://it.matchtrip.com/blog/carnevale-in-italia-i-3-eventi-imperdibili.html Carnevale in Italia: i 3 eventi imperdibili! Probabilmente la maggior parte di voi, come me, non avrà ancora neanche iniziato a metabolizzare il fatto che siamo vicini al Carnevale, figuriamoci quindi se avrà scelto da cosa vestirsi...

Generalmente il giorno prima della festa di paese veniamo investiti dall'annoso problema di trovare un vestito all'ultimo minuto quando ormai sarà tutto ultimato e dovremo ripiegare al fai da te proponendo ai nostri amici un'improbabile abbigliamento last second che generalmente si traduce (per gli uomini) in: una versione del corvo in stile mimo, la classica prostituta con il seno fatto da palloncini e vestiti rigorosamente dell'amica di turno oppure, peggio ancora, dando libero sfogo alla fantasia mescolando tutto quello che abbiamo assieme ad un tocco di trucco!

Comunque alla fine, qualunque sia il vostro vestito, godetevi il Carnevale e cercate di andare ad almeno uno di questi eventi.

Il Carnevale di Venezia

E' tra i più conosciuti ed apprezzati al mondo e il merito è dovuto non solo alla location incantata di Venezia ma, soprattutto, agli storici costumi e maschere che lo caratterizzano da sempre. Venne dichiarato una festa pubblica nel 1296 e il mascherarsi permetteva a chiunque di nascondere la propria identità cancellando tutte le diversità sociali, di razza e di religione. L'atmosfera che genera sembra quasi riportarti nel XVIII secolo quando gli artigiani veneziani diedero vita al costume della Bauta ancora oggi utilizzato e che n'è un simbolo riconosciuto ovunque.

Un'altra usanza del passato è il Volo dell'Angelo che consiste in un artista che, sospeso nel vuoto e assicurato ad una fune, effettua la sua discesa dalla cella campanaria del campanile scorrendo lentamente verso terra sopra la moltitudine che riempie lo spazio sottostante.

E' il mio preferito perchè ne adoro i costumi.

Sito ufficiale: www.carnevale.venezia.it

Il Carnevale di Viareggio

Considerato uno dei più importanti carnevali d'Italia e di Europa, il Carnevale di Viareggio è famoso soprattutto per i suoi carri, i più grandi e movimentati al mondo, che sfilano lungo la via viareggina. La bellezza di queste vere o proprie opere d'arte realizzate in cartapesta è rinomata e dà lustro alle capacità artistiche degli italiani.

La sfilata raccoglie ogni anno centinanaia di migliaia di turisti.

Sito ufficiale: viareggio.ilcarnevale.com

Il Carnevale di Putignano

Quello di Putignano è il Carnevale più famoso della puglia ed ha superato le 600 edizioni! La sua maschera più caratteristica è quella della Farinella che si tratta di un costume con i simboli della città. Farinella è anche il nome del piatto tipico di Putignano.

Sito ufficiale: www.carnevalediputignano.it

La tradizione italiana ha dato vita a numerosissimi carnevali altrettanto degni di nota e ognuno con le sue peculiarità. Voi quali consigliereste?


Copyright Matchtrip: puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale.]]> http://it.matchtrip.com/blog/carnevale-in-italia-i-3-eventi-imperdibili.html Fabio Sat, 01 Feb 2014 09:49:07 +0100